Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Gothic Lolita’

Dal Giappone all’Italia l’ultima tentazione delle teen ager:
vestirsi come bamboline

Lolita nostrane

Lolita nostrane

La StampaOggi è uscito sul quotidiano un articolo che occupa un’intera pagina nella sezione dedicata al costume.

Sfortunatamente l’intero articolo non è disponibile presso il sito ufficiale del giornale. Mancano infatti alcune brevi descrizioni su cos’è Kawai-i, sullo stile Gothic Lolita, sul Cosplay ed una quanto discutibile definizione di Otaku. (altro…)

Annunci

Read Full Post »

Il negozio Harajuku di Parigi ha aperto le sue porte venerdì 1° dicembre 2006.

Il direttore della nuova boutique parigina non è altro che Frédéric Ou il responsabile della No Sphere nota casa di produzione ed organizzazione di eventi Jrock.

Il negozio, stretto e colorato, si situa molto bene nel 5° arondisment anche comunemente noto come Quartiere Latino.

Il pavimento è a scacchi e le pareti simili a quelle di un boudoir rococò. Su un grande schermo LCD vengono proiettati Video Clip e Lives di musica Visual Kei.

L’atmosfera è sicuramente d’impatto.

Teche, scaffali e porta abiti riempiono il locale; nella prima parte del negozio si possono trovare quegli abiti che non dispiacerebbero a Momoko, la Lolita protagonista del film Kamikaze Girls. Un po’più lontano, mini-gonne scozzesi con volants di pizzo nero ricordano gli anni 70.

Indubbiamente, ce ne è per tutti i gusti e per tutte le tendenze, soprattutto per le ragazze, ma anche per i ragazzi.

Harajuku propone abiti ed accessori Visual Kei, punk, gothic Lolita, sweet Lolita di marche famose e non quali: Moi Même Moitié, Metamorphose, Sex Pot Revenge, h.NAOTO, Atelier BOZ, Vivienne Westwood, Putumayo, Black Peace Now, Alice Auaa, BABY THE STARS SHINE BRIGHT, Atelier Pierrot… e molte altre ancora.

I prezzi variano tra i 20€ e i 300€ per un articolo di prêt-à-porter.

Quasi tutti i modelli proposti sono disponibili in copia unica. Quindi se doveste vedere qualche cosa che vi piace, non c’è tempo da perdere, potrebbe non essere più disponibile la volta successiva.

Il negozio è molto impegnato anche in attività ed iniziative quali il Japan Expò,il Fashion Manga e la Fête de la Musique.

Sicuramente l’Harajuku Boutique di 17 rue Lagrange a Parigi è da visitare.

Se amate questo tipo di abbigliamento non potete non conoscere questo posto e considerarlo per i vostri acquisti.

Concludo ringraziando Orphée per la collaborazione fornitami e per le foto (© HARAJUKU et Eric Oudelet) di questo post .

Read Full Post »