Feeds:
Articoli
Commenti

Dopo 22 mesi di inattività come blogger, oggi ritorno sulla blogosfera con un guest post ospitato da Strategie evolutive.

Il tema dell’articolo è la differenza tra lavorare con professionisti o con i fan.

A tutti i fans italiani dei D

祭 ITALIA (MATSURI Italia) è lieto di annunciarvi, grazie alla collaborazione con il manager Europeo che si occupa del tour europeo dei D, che siamo nella possibilità di offrire ai fan Italiani di partecipare ad una data strategica!

Copylight (C)2008 Smile Company Ltd. All Rights Reserved

Abbiamo infatti organizzato un pacchetto scontato per la data di Sabato 14 maggio a Lione.

Il pacchetto, del costo complessivo di  euro 60,00 comprende:
* Andata e ritorno in pullman turistico da Milano a Lione.
* Biglietto per il concerto.
Altri dettagli ai quali stiamo ancora lavorando vi verranno comunicati in seguito!

Vi comunichiamo inoltre che l’iniziativa è stata concordata direttamente insieme agli organizzatori del tour europeo, proprio perché non essendo riusciti ad organizzare una data direttamente nel nostro paese vi è la volontà di non negare ai fan italiani la possibilità di partecipare all’evento.

Anche per questo motivo la data scelta è un sabato e in una città non troppo distante da noi!
Vi ricordiamo inoltre che tale progetto non ha alcun scopo di lucro, in quanto il denaro inviato è quello necessario per l’organizzazione del viaggio .

Orari, modalità di pagamento e ulteriori dettagli verranno forniti successivamente agli aderenti.

Il pacchetto è limitato alle prime cinquanta persone che confermeranno la propria disponibilità compilando il form che trovate a questo indirizzo: http://www.sendspace.com/file/j485rs

Tale modulo va compilato ed inviato via mail a: aphasia@matsuri-italia.org

Per domande e chiarimenti, o qualora aveste problemi nel download del form di partecipazione vi invitiamo a scriverci all’indirizzo sopra.

Contiamo di ricevere il maggior numero di adesioni!

Negli ultimi giorni, il Versailles Official Italian Street Team ha annunciato sul proprio blog una notizia molto interessante per tutti i fan italiani dell’omonima band visual kei che sarà in tour europeo  nei prossimi mesi.

Qui di seguito riporto la notizia. Per maggiori info ed aggiornamenti, consiglio di consultare il loro blog.

Continua a leggere »

La band visual kei Versailles, che qualche tempo fa aveva annunciato di aver intenzione di partire con un tour mondiale, qualche giorno fa ha rivelato le date in America latina.

Ora la Gekido Tour ha annunciato le date mondiali che vedranno la band esibirsi in dieci date europee, partendo dalla Russia e terminando con uno show a Parigi. Continua a leggere »

LM.C – Info Evento

Finalmente sul sito di ticketone.it è comparsa la prevendita del biglietto per il concerto degli LM.C previsto per il 13 Aprile 2010.

Alcune note:

  • E’ cambiato il luogo dell’evento. Non sarà più all’Alcatraz di Milano bensi al Tunnel.
  • Il prezzo si direbbe cambiato. Il Posto Unico Ridotto “Promozione Acquisto in Prevendita” sembra costare 26,45

Dopo aver registrato il “tutto esaurito” lo scorso gennaio a Milano, LOVELY MOCOCHANG (abbreviazione LM.C) faranno tappa in Italia nel 2010 per un altro imperdibile show.

Il duo giapponese, vero paladino del movimento culturale e musicale del visual-kei, non mancherà di esibirsi in un set che prevede brani di tutta la discografia in un gioco di colori tutto particolare che riprende gli immaginari manga e li incastra al punk, al rock e al pop.

Ecco i dettagli dello show

LM.C –  13.04.2010 MILANO alcatraz

Inizio concerti ore 21.00
Apertura porte ore 19.00

Prezzo del biglietto in prevendita: 23 euro + prevendita
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: 27 euro

Biglietti in prevendita a partire dal 28 dicembre sul circuito www.ticketone.it e rivendite collegate autorizzate

Spesso ci si ritrova a discutere sul termine giapponese Otaku (おたく).

Nel moderno slang giapponese un otaku è un fan ossessionato da un particolare tema, argomento o hobby. Gli usi più comuni sono アニメおたく(«maniaco dell’animazione giapponese») e 漫画おたく («maniaco dei fumetti giapponesi»). Altre varietà sono: コスプレおたく («maniaco del cosplay»), パソコンおたく («maniaco dei personal computer»), ゲムおたく («maniaco dei videogiochi») e ヲタ (precedentementeイドルおたく, «maniaco delle idol»). Ma la parola otaku può essere applicata a qualunque cosa: ci possono essere otaku della musica, delle arti marziali, della cucina e così via.

Pochi però sanno che il termine negli anni ha subito molti cambiamenti socio-culturali. E per un breve periodo ha identificato anche personaggi con una fama non certo delle migliori. E’ proprio per questi motivi che spesso gli Otaku in territorio giapponese non sono ben considerati. Perchè spesso finiscono sulle pagine della cronaca. Ma procediamo con ordine. Continua a leggere »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 129 follower